giovedì, Settembre 24, 2020

, quando DJI tira fuori i muscoli

- Advertisement -

Quadricottero eccezionale, nonostante sia un prodotto rivolto alla fascia professionale è potenzialmente adatto a tutti, anche a chi è alla prima esperienza: si lascia guidare con estrema facilità, i comandi sono molto sensibili e offre diverse modalità di volo che aiutano anche i neofiti.

Il cattura a 30 frame al secondo con la camera incorporata, di ottima qualità anche se limitata da un diaframma fisso a f. 2.8. Una delle funzioni più innovative è senza dubbio lo streaming live diretto a Youtube, di grande utilità in campo ENG o per eventi live. La camera inoltre non usa più lenti Fisheye, di conseguenza a livello editing video le modifiche sono pressoché minime per compensare l’aberrazione ottica della lente.

A differenza della Standard, che funziona in Wifi, la Phantom 3 Professional funziona con il sistema , che permette di trasferire foto e video fino a 5Km di distanza dal pilota in

Ma uno dei motivi per cui il Phantom 3 Professional è un prodotto di maggior livello rispetto agli altri Phantom 3 è il sistema di stabilizzazione. Il sistema eccelle a bassa quota ed è molto più reattivo ai comandi rispetto ai suoi predecessori. Volare in posti stretti è ancora comunque difficile, ma spazi larghi come auditorium o le cappelle per i matrimoni sono luoghi ancora molto “blasonati” per le riprese con il .

Il controller di volo è stato completamente migliorato, ma purtroppo non è retrocompatibile con i vecchi , neppure le batterie. I dual joystick sono rimasti uguali, ma adesso sono presenti diversi pulsanti dedicati per fare immagini, video, ruotare la telecamera sul proprio asse oltre alla funzione Return to Home.

Ecco un breve video che mostra solo alcune delle capacità del Phantom 3 Professional

Ovviamente la qualità del Professional ha un costo, un po’ più alto, ma comunque abbordabile per un prodotto di questo livello. Lo potete trovare su , ad un ottimo prezzo.

[ box=”B00WAGS5W2″]

- Advertisement -

Latest news

Selfly, il drone portatile che si trasforma in cover per smartphone

Un drone da portare sempre dietro, a portata di "smartphone": anche perchè è creato per essere una cover per il vostro smartphone. Si chiama...
- Advertisement -

L’ISIS modifica i droni commerciali per scopi terroristici

L'ISIS, stando a fonti che giungono dalle zone dell'Iraq, starebbe modificando pesantemente commerciali equipaggiandoli con l'esplosivo, per farli poi cadere su obiettivi militari....

Snapdragon Flight Drone Platform, da Qualcomm l’intelligenza artificiale sbarca sui droni: voleranno da soli?

2017 porta ulteriori novità nel mondo dei droni. L'azienda americana Qualcomm, leader nei microprocessori per soluzioni mobile, ha presentato all'evento di Las Vegas...

Airblock, il drone “modulare” che non si rompe

Il CES, arrivato all'edizione 2017, porta novità anche nel mondo dei droni. Uno di quelli che sta incuriosendo di più è l', è una...

Related news

Selfly, il drone portatile che si trasforma in cover per smartphone

Un drone da portare sempre dietro, a portata di "smartphone": anche perchè è creato per essere una cover per il vostro smartphone. Si chiama...

L’ISIS modifica i droni commerciali per scopi terroristici

L'ISIS, stando a fonti che giungono dalle zone dell'Iraq, starebbe modificando pesantemente droni commerciali equipaggiandoli con l'esplosivo, per farli poi cadere su obiettivi militari....

Snapdragon Flight Drone Platform, da Qualcomm l’intelligenza artificiale sbarca sui droni: voleranno da soli?

CES 2017 porta ulteriori novità nel mondo dei droni. L'azienda americana Qualcomm, leader nei microprocessori per soluzioni mobile, ha presentato all'evento di Las Vegas...

Airblock, il drone “modulare” che non si rompe

Il CES, arrivato all'edizione 2017, porta novità anche nel mondo dei droni. Uno di quelli che sta incuriosendo di più è l'AirBlock, è una...
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui