sabato, Settembre 26, 2020

GoPro Hero+

- Advertisement -

La videocamera HERO+ offre le stesse coinvolgenti risoluzioni video 1080p60 e 720p60 che hanno reso celebre la GoPro dotandola però di Wi-Fi e Bluetooth. Non mancano le modalità facili da utilizzare, quali QuikCapture (acquisizione veloce), SuperView e Auto Low Light (regolazione automatica in condizioni di scarsa illuminazione), che la rendono veloce e facile da utilizzare.

 

E’ posizionata nel settore “centrale” del mercato GoPro, e vanta prestazioni di tutto rispetto. Non dispone di registrazione video 4k o 2,7K nè possibilità di gestione manuale attraverso ProTune, ma complici le sue dimensioni  e il peso che, come tutte le GoPro, è particolarmente ridotto (123gr), può essere la scelta ideale per coloro che vogliono investire un po’ meno sulla qualità video e di più sugli accessori di “contorno”.

 

Consente, rispetto alla standard, di scattare foto a 8MP e, come tutte le GoPro, ha una ragguardevole capacità d’uso, che può arrivare a superare le 2 ore in determinate situazioni.

Wi-Fi spento Wi-Fi acceso (con GoPro App attiva)
Modalità video Tempo stimato Tempo stimato
1080p 60fps 2:00 1:45
1080p 30fps 2:25 2:05
720p 60fps 2:20 2:00
720p 60fps
SuperView
2:25 2:05

La si può trovare su a partire da:

[ box="B015EF6EGY"]

Ecco un brevissimo video in TimeLapse della Hero+ :

- Advertisement -

Latest news

Selfly, il drone portatile che si trasforma in cover per smartphone

Un da portare sempre dietro, a portata di "smartphone": anche perchè è creato per essere una cover per il vostro smartphone. Si chiama...
- Advertisement -

L’ISIS modifica i droni commerciali per scopi terroristici

L', stando a fonti che giungono dalle zone dell'Iraq, starebbe modificando pesantemente commerciali equipaggiandoli con l'esplosivo, per farli poi cadere su ....

Snapdragon Flight Drone Platform, da Qualcomm l’intelligenza artificiale sbarca sui droni: voleranno da soli?

2017 porta ulteriori novità nel mondo dei droni. L'azienda americana Qualcomm, leader nei microprocessori per soluzioni mobile, ha presentato all'evento di Las Vegas...

Airblock, il drone “modulare” che non si rompe

Il CES, arrivato all'edizione 2017, porta novità anche nel mondo dei droni. Uno di quelli che sta incuriosendo di più è l', è una...

Related news

Selfly, il drone portatile che si trasforma in cover per smartphone

Un drone da portare sempre dietro, a portata di "smartphone": anche perchè è creato per essere una cover per il vostro smartphone. Si chiama...

L’ISIS modifica i droni commerciali per scopi terroristici

L'ISIS, stando a fonti che giungono dalle zone dell'Iraq, starebbe modificando pesantemente droni commerciali equipaggiandoli con l'esplosivo, per farli poi cadere su obiettivi militari....

Snapdragon Flight Drone Platform, da Qualcomm l’intelligenza artificiale sbarca sui droni: voleranno da soli?

CES 2017 porta ulteriori novità nel mondo dei droni. L'azienda americana Qualcomm, leader nei microprocessori per soluzioni mobile, ha presentato all'evento di Las Vegas...

Airblock, il drone “modulare” che non si rompe

Il CES, arrivato all'edizione 2017, porta novità anche nel mondo dei droni. Uno di quelli che sta incuriosendo di più è l'AirBlock, è una...
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui