venerdì, Settembre 25, 2020

: ecco il fucile abbatti droni

- Advertisement -

I stanno riempiendo i cieli, e il problema del loro utilizzo per fini anche non proprio “socialmente utili” aumenta. Diventati ormai quasi alla portata di tutti, anche a fronte dei costi di poche centinaia du euro e della capacità di comandarli con uno smartphone, vengono utilizzai in ambiti di violazione della legge, magari intrufolandosi in spazi privati per carpire segreti aziendali o invadere la privacy. E proprio contro questi è stato realizzato uno dei più sofisticati sistemi di difesa aerea: si chiama SkyWall, è una sorta di fucile che spara una rete che si apre in prossimità del bersaglio, catturando il e portandolo a terra appeso a un .

Sviluppato dalla , è stato proposto come sistema per mettere KO un drone senza danneggiarlo, anche al fine di facilitare indagini sull’eventuale provenienza.

https://youtu.be/PYweIQ01iEQ

Dal punto di vista tecnico lo SkyWall è dotato di un mirino laser che permette di inquadrare il bersaglio con alta precisione. Appena il led del visore diventa verde si preme il grilletto e viene lanciato il proiettile contenente la rete che si dispiegherà in funzione della distanza ricevuta dal puntatore. Una volta “avvolto il drone”, si apre un che lo porta al suolo.

Funziona ad aria compressa e non contiene alcun esplosivo, neppure nei proiettili. Al momento è in fase di test: viene utilizzato da vip ed enti governativi per tutelare privacy e spazi aerei antistanti le loro teste.

- Advertisement -

Latest news

Selfly, il drone portatile che si trasforma in cover per smartphone

Un drone da portare sempre dietro, a portata di "smartphone": anche perchè è creato per essere una cover per il vostro smartphone. Si chiama...
- Advertisement -

L’ISIS modifica i droni commerciali per scopi terroristici

L', stando a fonti che giungono dalle zone dell'Iraq, starebbe modificando pesantemente equipaggiandoli con l'esplosivo, per farli poi cadere su obiettivi militari....

Snapdragon Flight Drone Platform, da Qualcomm l’intelligenza artificiale sbarca sui droni: voleranno da soli?

2017 porta ulteriori novità nel mondo dei droni. L'azienda americana Qualcomm, leader nei microprocessori per soluzioni mobile, ha presentato all'evento di Las Vegas...

Airblock, il drone “modulare” che non si rompe

Il CES, arrivato all'edizione 2017, porta novità anche nel mondo dei droni. Uno di quelli che sta incuriosendo di più è l'AirBlock, è una...

Related news

Selfly, il drone portatile che si trasforma in cover per smartphone

Un drone da portare sempre dietro, a portata di "smartphone": anche perchè è creato per essere una cover per il vostro smartphone. Si chiama...

L’ISIS modifica i droni commerciali per scopi terroristici

L'ISIS, stando a fonti che giungono dalle zone dell'Iraq, starebbe modificando pesantemente droni commerciali equipaggiandoli con l'esplosivo, per farli poi cadere su obiettivi militari....

Snapdragon Flight Drone Platform, da Qualcomm l’intelligenza artificiale sbarca sui droni: voleranno da soli?

CES 2017 porta ulteriori novità nel mondo dei droni. L'azienda americana Qualcomm, leader nei microprocessori per soluzioni mobile, ha presentato all'evento di Las Vegas...

Airblock, il drone “modulare” che non si rompe

Il CES, arrivato all'edizione 2017, porta novità anche nel mondo dei droni. Uno di quelli che sta incuriosendo di più è l'AirBlock, è una...
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui