sabato, Settembre 26, 2020

Roma Expo&Show 2016, ENAC: al via la per i droni sotto i

- Advertisement -

Si è conclusa la kermesse romana che ha aperto il periodo ricco di eventi sui : il 2016, che si è svolto presso l’Aeroporto di Roma-Urbe, ha riscosso un buon successo, sia in termini di visitatori che di novità.

L’evento è partito con il convegno inaugurale che ha visto la partecipazione dell’ On. Gasparri (che si è poi recato in visita presso vari stand) e  del sottosegretario Domenico Rossi, oltre a diversi dirigenti e varie personalità del settore SAPR.

Una delle novità più importanti è sicuramente la dei . Per i droni sotto i 300 grammi non serviranno più nè autorizzazione nè attestazioni. Ad annunciarlo il direttore Regolazione aeroporto e spazio aereo dell’Enac, .

«Abbiamo verificato che un con un peso inferiore a 300 grammi e che viaggia a circa 60Km/h nel caso di un eventuale impatto sviluppa un’energia di 40 joule, e non rappresenta quindi una fonte di pericolo» – ha spiegato Veccia. Nelle linee guida sui saranno contenute anche delle indicazioni sui materiali e sulle necessarie protezioni delle eliche. Una volta che saranno definiti “inoffensivi”, non servirà più attestato o patentino per il volo.

 

La deregulation per i droni leggeri potrebbe dare nuovo slancio ad un settore che vede l’Italia un Paese già all’avanguardia. Variano invece le normative per i droni più grandi: dal primo di luglio dovranno avere un chip a bordo che consenta tracciamento e identificazione.

- Advertisement -

Latest news

Selfly, il drone portatile che si trasforma in cover per smartphone

Un drone da portare sempre dietro, a portata di "smartphone": anche perchè è creato per essere una cover per il vostro smartphone. Si chiama...
- Advertisement -

L’ISIS modifica i droni commerciali per scopi terroristici

L'ISIS, stando a fonti che giungono dalle zone dell'Iraq, starebbe modificando pesantemente droni commerciali equipaggiandoli con l'esplosivo, per farli poi cadere su ....

Snapdragon Flight Drone Platform, da Qualcomm l’intelligenza artificiale sbarca sui droni: voleranno da soli?

2017 porta ulteriori novità nel mondo dei droni. L'azienda americana Qualcomm, leader nei microprocessori per soluzioni mobile, ha presentato all'evento di Las Vegas...

Airblock, il drone “modulare” che non si rompe

Il CES, arrivato all'edizione 2017, porta novità anche nel mondo dei droni. Uno di quelli che sta incuriosendo di più è l', è una...

Related news

Selfly, il drone portatile che si trasforma in cover per smartphone

Un drone da portare sempre dietro, a portata di "smartphone": anche perchè è creato per essere una cover per il vostro smartphone. Si chiama...

L’ISIS modifica i droni commerciali per scopi terroristici

L'ISIS, stando a fonti che giungono dalle zone dell'Iraq, starebbe modificando pesantemente droni commerciali equipaggiandoli con l'esplosivo, per farli poi cadere su obiettivi militari....

Snapdragon Flight Drone Platform, da Qualcomm l’intelligenza artificiale sbarca sui droni: voleranno da soli?

CES 2017 porta ulteriori novità nel mondo dei droni. L'azienda americana Qualcomm, leader nei microprocessori per soluzioni mobile, ha presentato all'evento di Las Vegas...

Airblock, il drone “modulare” che non si rompe

Il CES, arrivato all'edizione 2017, porta novità anche nel mondo dei droni. Uno di quelli che sta incuriosendo di più è l'AirBlock, è una...
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui