giovedì, Settembre 24, 2020

CES 2016, tutte le dal mondo dei

- Advertisement -

super intelligenti, da trasporto, come l’Ehang 184: vivremo a breve in un mondo di droni. Tante sono le che provengono dai diversi marchi leader del settore.

Parrot Disco

ha presentato Disco, il primo ad ala fissa, in grado di decollare e atterrare in completa autonomia. Autonomia che è di ben 45 minuti, dato che le ali fisse consentono di ridurre di molto il consumo di energia elettrica. Può essere interfacciato con visori per la realtà aumentata, come l’Oculus Rift. Raggiunge circa 80Km/h e grazie al SkyControllor si può governare a grandi distanze.

Ha anche presentato il Bepop 2, quadricottero per il tempo libero, compatto (500 gr di peso) e con 25 minuti di autonomia. Si controlla via WiFi tramite smartphone o tablet. Dotato di una fotocamera digitale con lente fisheye stabilizzata, registra video in . Raggiunge circa 60Km/h in orizzontale e 21Km/h in verticale. Il prezzo è stato fissato per 549euro per il mercato italiano.

Lo si può già trovare su .
[amazon box=”B0179JFAW2″]

Lily è uno dei droni più attesi. E’ una sorta di cameraman robotico. Basta impostarlo, lanciarlo in aria e Lily segue l’azione. Lo si controlla attraverso un braccialetto dal quale si può impostare il tipo di riprese: può seguire, precedere o girare attorno al soggetto, effettuando video FullHD a 60fps e foto a 12 Megapixel. E’ impermeabile, decolla dall’acqua, ha un’autonomia di circa 20 minuti e una velocità massima di 40 Km/h.

In casa , leader cinese del mondo dei droni, è stata presentata la nuova versione del suo più venduto: il Phantom 3 4K. Arriverà sul mercato a breve e sarà il primo con riprese a 4K sotto i 900 dollari. Il nuovo Phantom 3 4K migliora di molto la qualità di ripresa, ma trasmette le immagini a terra attraverso WiFI e non il sistema Lightbridge: ciò riduce la distanza di trasmissione, comunque molto alta, pari a 1,2 Km

- Advertisement -

Latest news

Selfly, il drone portatile che si trasforma in cover per smartphone

Un drone da portare sempre dietro, a portata di "smartphone": anche perchè è creato per essere una cover per il vostro smartphone. Si chiama...
- Advertisement -

L’ISIS modifica i droni commerciali per scopi terroristici

L'ISIS, stando a fonti che giungono dalle zone dell'Iraq, starebbe modificando pesantemente equipaggiandoli con l'esplosivo, per farli poi cadere su ....

Snapdragon Flight Drone Platform, da Qualcomm l’intelligenza artificiale sbarca sui droni: voleranno da soli?

CES 2017 porta ulteriori novità nel mondo dei droni. L'azienda americana Qualcomm, leader nei microprocessori per soluzioni mobile, ha presentato all'evento di Las Vegas...

Airblock, il drone “modulare” che non si rompe

Il CES, arrivato all'edizione 2017, porta novità anche nel mondo dei droni. Uno di quelli che sta incuriosendo di più è l', è una...

Related news

Selfly, il drone portatile che si trasforma in cover per smartphone

Un drone da portare sempre dietro, a portata di "smartphone": anche perchè è creato per essere una cover per il vostro smartphone. Si chiama...

L’ISIS modifica i droni commerciali per scopi terroristici

L'ISIS, stando a fonti che giungono dalle zone dell'Iraq, starebbe modificando pesantemente droni commerciali equipaggiandoli con l'esplosivo, per farli poi cadere su obiettivi militari....

Snapdragon Flight Drone Platform, da Qualcomm l’intelligenza artificiale sbarca sui droni: voleranno da soli?

CES 2017 porta ulteriori novità nel mondo dei droni. L'azienda americana Qualcomm, leader nei microprocessori per soluzioni mobile, ha presentato all'evento di Las Vegas...

Airblock, il drone “modulare” che non si rompe

Il CES, arrivato all'edizione 2017, porta novità anche nel mondo dei droni. Uno di quelli che sta incuriosendo di più è l'AirBlock, è una...
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui