Selfly, il drone portatile che si trasforma in cover per smartphone

Un drone da portare sempre dietro, a portata di “smartphone”: anche perchè è creato per essere una cover per il vostro smartphone. Si chiama Selfly e dal nome indica proprio il suo obiettivo: scattare selfie in volo.

Nato da un ex ortodonzista israeliano, Hagay Klein, ha già un prototipo funzionante, dettaglio importante per la raccolta fondi su Kickstarter. Costruito in materiale leggerissimo, ha le dimensioni di una custodia versatile e leggera, spessa solo 9 millimetri e adattabile a diversi smartphone come iPhone 6 e 7, Galaxy S6 e S7 (compresi gli Edge) e Nexus 6. Su Kickstarter in vendita a 100 dollari, mentre in seguito ad una cifra intorno ai 140 dollari.

A bordo presenta una fotocamera da 8 Megapixel che può girare video in FullHD a 30 frame per secondo: Selfly, ovviamente, è controllato da un app per smartphone che consente di avere completo controllo sulle sue funzionalità.

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *