Parrot Sequoia

Parrot Sequoia, un sensore per i droni pensato per l’agricoltura

Il mondo dei droni non è più solo aeromodellismo, ma infinite possibilità di business applicate a settori ogni giorno differenti. Tra le aziende più attive c’è senza dubbio Parrot, azienda francese che tra le prime ha creduto al potenziale dei droni.

Parrot SequoiaE di questi ultimi giorni l’annuncio di Parrot Sequoia, un prodotto pensato per l’agricoltura dove i droni stanno assumendo un ruolo sempre più importante: Sequoia è un mini sensore multispettrale in grado di “misurare l’invisibile”, scattando immagini calibrate con l’ausilio degli infrarossi per tenere traccia di dati fondamentali come la crescita delle colture. L’imaging multispettrale è utilizzato ancora poco in campo agricolo e l’apporto di strumenti avanzati consente di perfezionare le performance ambientale e ottimizzare i raccolti, riducendo tempi e costi.

 

Lo scopo di Sequoia è consentire a chiunque operi nell’ambito agricolo di accedere ai “big data”.
E’ una soluzione altamente professionale progettata per tutti gli UAV e quindi abbinabile già a droni esistenti. Sarà disponibile a partire da marzo 2016 ad un prezzo consigliato al pubblico di 3500 dollari




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *