Paracadute per droni

In arrivo il paracadute per i droni

Un paracadute per droni? Sì, è un progetto di un produttore americano, la 3DR, sviluppato appositamente per i suoi droni. Si apre automaticamente in caso di problemi di vario genere: emergenze elettriche, superamento dell’angolo di sicurezza (drone che si ribalta) o movimenti anomali che indicano una possibile caduta del quadricottero.

Funziona ad aria compressa e permette l’apertura anche a bassissima quota. La velocità di discesa è di poco più di 6 metri al secondo, e garantisce quindi atterraggi morbidi (e incolumi).

Ovviamente è riutilizzabile, dato che il paracadute può essere ripiegato e l’aria compressa ricaricata.

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *